Per ulteriori informazioni: info@vitetna.it

VITETNA

VITETNA

Via Santa Sofia 100, 95123 Catania


+39 095350761

 

info@cseicatania.com

Via Santa Sofia 100, 95123 Catania


+39 095350761

 

info@cseicatania.com

Innovazioni per lo sviluppo della vitivinicoltura etnea. Il partenariato del progetto VitEtna si prefigge l’obiettivo di: conservare e valorizzare la biodiversità viticola reperita sull’Etna e implementare la piattaforma ampelografica attraverso la reintroduzione di antichi vitigni reliquia/gioiello

Innovazioni per lo sviluppo della vitivinicoltura etnea. Il partenariato del progetto VitEtna si prefigge l’obiettivo di: conservare e valorizzare la biodiversità viticola reperita sull’Etna e implementare la piattaforma ampelografica attraverso la reintroduzione di antichi vitigni reliquia/gioiello

Benvenuti in Vitetna, scopri il progetto:

01
Scopri il progetto
02
I nostri Partner
03
Scarica e visualizza i documenti

Innovazioni per lo 

sviluppo della vitivinicoltura etnea
 

www.vitetna.it @ All Right Reserved 2023 - Sito web realizzato da Flazio Experience

www.vitetna.it @ All Right Reserved 2023 - Sito web realizzato da Flazio Experience


linkedin
whatsapp

Vuoi ricevere maggiori informazioni sul progetto VitEtna? Richiedi maggiori informazioni.

Vuoi ricevere maggiori informazioni sul progetto VitEtna? Richiedi maggiori informazioni.

vigneto alle falde dell_etna.jpeg55 figura 54 b.jpegcampo spe sm la nave.jpeg
k1

IL PROGETTO VITETNA

La biodiversità viticola, risultato di migliaia di anni di selezione e determinata dalle mutazioni, dalla ricombinazione genica e dall’effetto delle pressioni selettive operate dal clima e dall’uomo, è un’eredità che la natura ed i nostri antenati ci hanno lasciato e che deve essere preservata.

Questa biodiversità non ha solo un valore biologico, ma è anche una risorsa economica per la creazione di nuove varietà di vite o per conoscere l’origine di molte varietà attualmente in coltivazione. Se questo capitale biologico venisse smarrito non potrebbe più essere ricostituito e andrebbe perso per sempre. 

l4

Purtroppo la perdita di biodiversità è un fenomeno comune a molte specie e ha cause diverse: dai problemi legati ai mutamenti climatici, agli attacchi di patogeni ed insetti più o meno devastanti, all’abbandono dei territori con esodi di popolazioni verso zone di maggiori speranze economiche, e infine al ruolo che anche i processi di modernizzazione della viticoltura e frutticoltura in generale hanno svolto, portando da un lato all’aumento sostanziale delle produzioni ma dall’altro all’estremizzazione di una omogeneità monocolturale.  La rivalutazione di vitigni reliquia ha oggi un peso differente rispetto al recente passato e sempre più si ha tra i vitivinicoltori la consapevolezza dell’importanza della loro coltivazione nelle zone di origine. Tutto ciò rappresenta un passo importante non solo per la loro conservazione in quanto considerati vitigni a rischio di estinzione ma soprattutto per la possibilità di diversificare le produzioni enologiche con produzioni di vini specchio del territorio.

Negli ultimi anni la ricerca si è mossa sempre più verso le strategie per ottenere produzioni di qualità determinate dall’interazione tra il genotipo, l’ambiente e le tecniche colturali. Le linee di trasferimento proposte presentano un alto livello di innovatività e rispondono alla domanda di qualità. Il trasferimento di innovazioni proposto avverrà presso aziende ubicate nel territorio etneo. Pertanto, l’introduzione di nuovo materiale potrà contribuire all’allargamento delle aree viticole disponibili. Le innovazioni prettamente agronomiche invece soddisferanno la necessità ormai imprescindibile di ottenere produzioni che abbiano dei profili qualitativi elevati e che siano ottenute con tecniche a basso impatto ambientale e sostenibili per l’ambiente e quindi per il territorio. I vitigni reliquia trasferiti alle aziende contribuiranno a diversificare l’offerta enologica del territorio etneo ed ampliare la piattaforma ampelografica della vitivinicoltura etnea.

ko
angle (3)
filare n mascalese.jpeg

Le innovazioni agronomiche prevedono la gestione dei terreni con le cover crops che consentiranno di migliorare la conservazione della risorsa suolo attraverso l’applicazione di tecniche di gestione ad alto input agroecologico, a basso impatto ambientale e sostenibili

l4
vietna1

La gestione della chioma con tecniche innovative è finalizzata all’ottenimento di produzioni con profili qualitativi elevati, validati attraverso rilievi multispettrali con droni ai fini dell’ottenimento di un modello di Decision Support System a favore dei viticoltori. Verranno realizzati impianti dimostrativi di fitodepurazione per promuovere il riuso delle acque reflue al fine di aumentare la sostenibilità ambientale degli impianti di vinificazione presenti sull’Etna. Si vorrà inoltre valorizzare il sottoprodotto della vinificazione, la vinaccia, per la produzione di distillati, e l’utilizzo delle vinacce esauste come ammendante da utilizzare nel sottofila dei vigneti.
 

angle (3)
angle (1)
minnella nera 1.jpeg
vecchio vigneto.jpeg

Conosci il progetto

Soggetti proponenti

Il partenariato del progetto VitEtna si prefigge l’obiettivo di: conservare e valorizzare la biodiversità viticola reperita sull’Etna e implementare la piattaforma ampelografica, trasferire tecniche di conservazione del suolo e tecniche innovative di gestione della chioma, promuovere il riuso delle acque reflue, implementare le possibilità di valorizzazione dei sottoprodotti.

Scopri chi renderà possibile il progetto di SicilLemon. 

Le aziende impegnate nelle attività sono CSEI Catania, Al-Cantara SOC.AGR.SRL, Vinci Sebasstiano, Società Agricola Santa Maria La Nave, Firriato di Domenico Di Gaetano e C.SSA, Marletta Andrea e Michele Giuseppe, Cantine di Nessuno e le Aziende Agricole…

Conosci le attività previste

Report fotografico seminario di presentazione

Report fotografico seminario di presentazione

author

2023-12-19 11:12

Report fotografico

Seminario di presentazione Progetto VitEtna

Seminario di presentazione Progetto VitEtna

author

2023-10-19 08:35

Il seminario ha l’obiettivo di presentare un progetto di ricerca e di trasferimento tecnologico finanziato nell’ambito della Misura 16.1 del PSR Sicilia 2014/22

Articolo esempio Tre

Articolo esempio Tre

author

2023-10-19 08:34

Lorem Ipsum è un testo segnaposto utilizzato nel settore della tipografia e della stampa. Lorem Ipsum è considerato il testo segnaposto standard sin d
germogliamento.jpeg

Newsletter

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le novità del progetto Vitetna. Lascia la tua mail!